Campo gay AGAPE 15-22 luglio 2017

MASCHIOGAY® – Alla riscoperta della propria originalità

CAMPO GAY

AGAPE -Prali, (TO) – 15/22 luglio 2017 

maschiogay

Il desiderio di realizzarsi in maniera unica ed originale, di affermarsi come individuo con un proprio progetto esistenziale appartiene ad ogni essere umano, al di là del tempo e dei contesti.
Allo stesso modo ci appartiene una innata natura sociale, il bisogno di far parte di una comunità in cui sperimentare sicurezza, protezione, condivisione e collaborazione.
Essere originali ed autentici significa valorizzare la propria differenza, e questo spesso comporta il rischio dell’esclusione e della solitudine, del rifiuto e dell’abbandono. D’altra parte non essere a contatto con il proprio sé espone al rischio di essere definiti dalle aspettative dell’altro riducendo le relazioni ad un dialogo tra esistenze artificiose o virtuali.
Il desiderio di appartenenza ad un gruppo sovente ci interroga sul rischio di omologazione: in una società in cui tutti dichiarano di voler essere originali, spesso assistiamo, al contrario, a movimenti e dinamiche in cui si finisce per conformarsi ai modelli forti proposti dalle culture del momento.
Essere in grado di stare soli e nel contempo di stare insieme, valorizzare la propria unicità coltivando le proprie appartenenze, permette un’accresciuta consapevolezza della propria ricchezza e della propria forza.
Il nostro campo si propone di ricontattare la naturalezza e l’“essenza” di ciascuno di noi a partire dall’incontro con sé per poi aprirsi allo sguardo dell’altro in maniera autentica, costruttiva e in una prospettiva evolutiva.
Da questo terreno fertile si può sviluppare un maggiore senso di autostima ed autoefficacia, la capacità di stare, assertivamente, all’interno di comunità dalle complesse e talvolta contrastanti dinamiche, e di essere garanti dei propri diritti e consapevoli dei propri doveri.

Vai alla pagina Facebook